Tu sei qui

Home » Razza

Comportamento e Cure

Maine Coon in NaturaSebbene sia un gatto imponente, è anche un animale docile. Il Maine Coon è molto legato al proprio padrone, ma si affeziona anche al resto della famiglia e non ha problemi a convivere né con i suoi simili (Maine Coon o altri gatti) né con un cane. Una caratteristica "strana" del Maine Coon è quella che non ha problemi a stare a contatto con l'acqua, ma ovviamente non è l'unica razza che non ha problemi con l'acqua, infatti anche il Turco Van è un gatto a cui piace l'acqua e che si muove anche agilmente.
È vivace, curioso e giocherellone. La sua mole lo rende sicuro di sé con altri animali. Da un gatto così grande ci s'aspetterebbe chissà quale voce, invece, è poco loquace, persino nel periodo degli amori. Ricambia con affetto chi lo tratta con gentilezza, ma non ama la confusione, le smancerie e stare in braccio. Il suo nome significa "procione del Maine".

È un gatto robusto, che non richiede cure particolari. Ovviamente va spazzolato almeno una volta alla settimana. Lo si può lavare una volta all'anno preferibilmente in estate, ma per l'asciugatura non usare mai un phone che esso ritiene sia il soffio di un altro gatto. Il mantello ha un'impermeabilità naturale che protegge da acqua, freddo ed impedisce la formazione di nodi. Una volta alla settimana gli vanno puliti anche gli occhi e le orecchie.